La rigenerazione genitale e la medicina staminale
rigenerare i tessuti mediante impianto di fattori di crescita (PRP) e derivati del tessuto adiposo (micro, nanofatgrtfat e frazione stromale) è l’obiettivo della medicina e della chirurgia rigenerativa. Un capitolo di enorme fascino, di attualità e di grande prospettiva

 
Prp
Indicazione:secchezza/senescenza/necessita’ di rigenerazione
Tecnica: prelievo di sangue, trattamento opportuno del medesimo, iniezione con ago finissimo nella vulva e/o vagina
Procedura: 40 min
Dolore post operatorio: no
Complicanze: rarissime
Recupero:immediato

Nanofatgraft
Indicazione:secchezza/senescenza/necessita’ di rigenerazione
Tecnica: prelievo di tessuto adiposo, trattamento opportuno del medesimo, iniezione con ago fine nella vulva e/o vagina
Procedura: 40 min
Dolore post operatorio: scarso
Complicanze: rarissime
Recupero:immediato

Femifill® vulvare per lichen scleroso
Indicazione:secchezza/senescenza/necessita’ di rigenerazi0ne/perdita di volume
Tecnica: prelievo di tessuto adiposo, trattamento opportuno del medesimo, impianto multistrato di preparati adiposi diversi + laser co2 vulvare
Procedura: 60 /90 min
Dolore post operatorio: scarso se si utilizzano comuni antidolorifici
Complicanze: rare (infezioni, ematomi)
Recupero: 2/4 settimane

Full vulvo vaginal femifill®
Indicazione:secchezza/senescenza/necessita’ di rigenerazi0ne/perdita di volume
Tecnica: prelievo di tessuto adiposo, trattamento opportuno del medesimo, impianto multistrato di preparati adiposi diversi + laser co2 endovaginale e vulvare
Procedura: 60 /90 min
Dolore post operatorio: scarso se si utilizzano comuni antidolorifici
Complicanze: rare (infezioni, ematomi)
Recupero: 2/4 settimane
 
Approfondisci